IL PRESIDENTE

Alessandro Bonforti

Nato a Roma nel 1955, due figli.

- Nel ’77 inizia il suo impegno lavorativo nel campo dell’Information Technology presso il C.E.U. (Centro Elettronico Unificato) delle FS.
- In Cap Gemini dall’83 come Team Leader e poi dall’ ’88 come Dirigente Responsabile di Area e quindi come Sales Manager per la Filiale Centro-Italia.
- Dal’95 in TAV come Dirigente Responsabile Telecomunicazioni e quindi con altri incarichi nelle Tecnologie fra i quali Dirigente Responsabile Tecnologie per l'Italia del Nord (Torino, Milano, Bologna, Firenze) ed in ultimo quale Assistente all’AD per le “Problematiche ambientali” e “Sicurezza cantieri”.
- Da fine 2010 all'inizio del 2012 in RFI come Dirigente nella Direzione Investimenti.

Autore di diversi testi a carattere professionale editi dal C.A.F.I.:

  1. La dinamica organizzativa e tecnologica delle Ferrovie Italiane (corso per i Dirigenti e Quadri russi tenuto dalle FS a Foligno nel ‘94);
  2. Il controllo di gestione nell’impresa ferroviaria; (testo adottato dalla Funzione Formazione di FS nel ’95 nell’ambito de “lo sviluppo della cultura gestionale dei Dirigenti e dei Quadri”);
  3. I Quadri nell’impresa: lo stile direzionale, la normativa;
  4. Guida alle Telecomunicazioni Europee. Reti aperte al pubblico. Sistemi per l’esercizio ferroviario. (testo adottato dalla Funzione Formazione di FS nel ’98 nell’ambito de “lo sviluppo della cultura gestionale dei Dirigenti e dei Quadri”).

Iscritto all’Albo Speciale per la Stampa dei Direttori di periodici non professionisti a contenuto tecnico, è autore di numerosi articoli a carattere gestionale e tecnologico, ed è stato dal 2006 al 2010 Direttore Responsabile della Rivista “AT 2000 – Agenda Trasporti 2000” su problematiche intermodali;

Da tempo presente nella Redazione della rivista del C.A.F.I. “AF – L’Amministrazione Ferroviaria” ne è attualmente Direttore responsabile.

Appassionato d’arte, esercita nel tempo libero l’hobby della scultura.